LABORATORIO

Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Laboratorio di APPLICAZIONI NUMERICHE L’obiettivo del laboratorio è di fornire le conoscenze di base delle tecnologie e degli strumenti informatici a supporto dell’Ingegneria Meccanica.

Laboratorio di COSTRUZIONE DI MACCHINE L’obiettivo del laboratorio è di fornire la conoscenza teorica e pratica di metodi sperimentali utilizzati nell'ambito della Costruzione di Macchine.

Laboratorio di FISICA TECNICA Il corso si propone di fornire la capacità di trattare problemi di una certa complessità utilizzando strumenti di calcolo specialistici nel campo dell’ energetica e della trasmissione del calore.

Laboratorio di IMPIANTI MECCANICI Il laboratorio si pone l'obiettivo di rendere gli studenti in grado di svolgere in piena autonomia le principali attività inerenti la progettazione e la gestione di impianti industriali / sistemi manifatturieri complessi attraverso la realizzazione di esercizi pratici, esempi, case history e soluzioni reali.

Laboratorio di MACCHINE Scopo dell’attività di laboratorio è quello di trasmettere allo studente le conoscenze metodologiche ed applicative su due specifici aspetti relativi alle Macchine a Fluido ed ai Sistemi Energetici: il rilievo sperimentale delle curve caratteristiche delle macchine a fluido e la progettazione degli impianti e dei sistemi energetici intesi come insieme di più componenti diversi.

Laboratorio di MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE L’obiettivo del laboratorio è di fornire la conoscenza teorica e pratica di metodi sperimentali utilizzati nell'ambito della Meccanica Applicata alle Macchine e della Costruzione di Macchine.

Laboratorio di TECNOLOGIA MECCANICA Fornire conoscenze di base di metallurgia, caratterizzazione delle proprietà chimiche, fisiche e meccaniche dei metalli, diagrammi di stato, leghe ferrose e non ferrose, approfondimento sugli acciali inossidabili, elementi di corrosione dei metalli, tecniche di analisi metallografica.

Prerequisiti

Laboratorio di APPLICAZIONI NUMERICHE Nessuno
Laboratorio di COSTRUZIONE DI MACCHINE Nessuna. Si consiglia di sostenere preventivamente gli esami di Costruzione di Macchine
Laboratorio di FISICA TECNICA Per seguire il corso con profitto è necessaria la conoscenza del contenuto del corso di Fisica Tecnica.
Laboratorio di IMPIANTI MECCANICI Necessario avere frequentato e superato almeno i seguenti insegnamenti: Impianti meccanici - Tecnologia meccanica - Disegno di macchine
Laboratorio di MACCHINE Nessuno
Laboratorio di MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE Si consiglia di sostenere preventivamente gli esami di Meccanica Applicata alle Macchine e Costruzione di Macchine
Laboratorio di TECNOLOGIA MECCANICA Tecnologia Meccanica, Chimica, Chimica applicata, Fisica.

Contenuti dell'insegnamento

Laboratorio di APPLICAZIONI NUMERICHE
Il laboratorio prevede l’utilizzo e l’applicazione di strumenti informatici nei diversi ambiti dell’Ingegneria meccanica, Costruzione di Macchine, Meccanica applicata, Fisica tecnica, Macchine ecc. ad un caso pratico. Tale attività potrà eventualmente anche essere svolta in collaborazione con una realtà aziendale individuata.

Laboratorio di COSTRUZIONE DI MACCHINE
Il laboratorio consiste nello svolgimento di una serie di esperienze consistenti nell'approfondimento teorico e nell'esecuzione pratica di metodologie sperimentali utilizzate nell'ambito della Costruzione di Macchine. Le attività saranno svolte a gruppi o singolarmente in funzione dell’impegno e dai temi disponibili.

Laboratorio di FISICA TECNICA Energetica.
Trasmissione del calore.

Laboratorio di IMPIANTI MECCANICI
Durante il laboratorio si procederà ad approfondire una tematica specifica legata alla progettazione e/o alla conduzione di impianti industriali / sistemi produttivi complessi quali: progettazione e gestione del layout di un sistema produttivo; progettazione di celle di fabbricazione / celle di montaggio; progettazione delle logiche di approvvigionamento di celle di fabbricazione / montaggio; calcolo e analisi di indici di prestazione di sistemi produttivi

Laboratorio di MACCHINE
Il concetto di misura. Qualità della Misura. Analisi dell’ incertezza di misura. Concetti di Analisi Dimensionale e teoria della similitudine. Curve caratteristiche delle macchine. Rappresentazioni basate su parametri adimensionali definiti dalla teoria della similitudine. Esempio di applicazione su turbomacchine. Collaudo di pompe centrifughe. Tecniche e criteri per la realizzazione di modelli di sistemi energetici mediante sottomodelli elementari. Accoppiamento di modelli elementari: variabili indipendenti e dipendenti, causalità. Valutazione del comportamento di un sistema energetico in condizioni di funzionamento stazionarie ed in transitorio. Esempi applicativi. L’accoppiamento di compressore, camera di combustione e turbina in un gruppo turbogas.

Laboratorio di MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE
Il laboratorio consiste nello svolgimento di una serie di esperienze consistenti nell'approfodimento teorico e nell'esecuzione pratica di metodologie sperimentali utilizzate nell'ambito della Meccanica Applicata alle Macchine e della Costruzione di Macchine.

Laboratorio di TECNOLOGIA MECCANICA
Elementi di metallurgia e di tecniche di analisi metallografiche. In particolare: caratterizzazione delle proprietà chimiche, fisiche e meccaniche dei metalli, diagrammi di stato, leghe ferrose e non ferrose, approfondimento sugli acciali inossidabili, elementi di corrosione dei metalli, tecniche di analisi metallografica, analisi distruttive e non distruttive.

Bibliografia

aboratorio di APPLICAZIONI NUMERICHE I riferimenti da consultare verranno forniti sulla base delle esperienza da effettuare.
Laboratorio di COSTRUZIONE DI MACCHINE I riferimenti da consultare verranno forniti sulla base delle esperienza da
effettuare.
Laboratorio di FISICA TECNICA Manuale codice TRNSYS. Manuale COMSOL Multiphysics
Laboratorio di IMPIANTI MECCANICI I testi di riferimento saranno consigliati in base alla specifica attività che sarà svolta durante il laboratorio.
Laboratorio di MACCHINE D.C.Karnopp, D.L.Margolis, R.C.Rosenberg, “System Dynamics”, John Wiley & Sons, 2000. O.E.Doebelin, “System Dynamics – Modeling, Analysis, Simulation and Response”, Ed.Dekker, 1998. E. Doebelin, 2001, Strumenti e metodi di Misura, McGraw-Hill.
Laboratorio di MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE I riferimenti da consultare verranno forniti sulla base delle esperienza da effettuare.
Laboratorio di TECNOLOGIA MECCANICA Walter Nicodemi, Metallurgia. Principi generali, Zanichelli, 2 ed. ISBN-13: 978-8808067876 Alberto Cigada eTommaso Pastore, Struttura e proprietà dei materiali metallici, McGraw-Hill Companies, 2012, ISBN-13: 978-8838667336 Gabriele Di Caprio, Gli acciai inossidabili, Hoepli, 2003, ISBN-13: 978- 8820331764

Metodi didattici

Laboratorio di APPLICAZIONI NUMERICHE Non sono previste esercitazioni, l’attività sarà concordata direttamente con il Docente
Laboratorio di COSTRUZIONE DI MACCHINE Non sono previste esercitazioni, l’attività sarà concordata direttamente con il Docente
Laboratorio di FISICA TECNICA Esercitazione assistita in aula informatica
Laboratorio di IMPIANTI MECCANICI Il laboratorio prevede modalità didattiche incentrate su sviluppo e analisi di casi studio, esercitazioni e progettazioni collettive
Laboratorio di MACCHINE Il corso si articola in lezioni teoriche ed applicazioni pratiche in laboratorio
Laboratorio di MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE Le attività saranno svolte a gruppi di massimo 5 studenti o, al limite, anche singolarmente.
Laboratorio di TECNOLOGIA MECCANICA Attività seminariali propedeutiche, proiezione di filmati didattici sulla metallurgia e attività pratiche di laboratorio; esecuzione di un lavoro di gruppo di approfondimento di un tema a scelta dello studente relativo agli argomenti trattati previa approvazione del docente responsabile del laboratorio.

Modalità verifica apprendimento

Laboratorio di APPLICAZIONI NUMERICHE Esame orale con discussione del progetto

Laboratorio di COSTRUZIONE DI MACCHINE L’esame è costituito dalla presentazione dei risultati sotto forma di elaborato tecnico e dalla loro discussione.

Laboratorio di FISICA TECNICA L'esame consiste nella verifica della capacità di trattare problemi di trasmissione del calore e/o di energetica utilizzando codici di calcolo specialistici.

Laboratorio di IMPIANTI MECCANICI Per la verifica dell'apprendimento lo studente (preferibilmente in gruppo) dovrà preparare un report sull'attività svolta e dovrà presentare il report alla commissione la quale giudicherà tanto sui contenuti del lavoro quanto sulla qualità espositiva dello stesso.

Laboratorio di MACCHINE Preparazione e discussione di una relazione finale sulle attività descritte durante il corso.

Laboratorio di MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE L’esame è costituito dalla presentazione dei risultati sotto forma di elaborato tecnico e dalla loro discussione.

Laboratorio di TECNOLOGIA MECCANICA Consegna e valutazione del lavoro di gruppo e della presentazione e discussione in aula in presenza di tutti gli studenti frequentatori del Laboratorio.

Altre informazioni

Gli studenti frequenteranno il laboratorio in orari flessibili, concordati col docente all'inizio del semestre, secondo le esigenze del caso.