PROGETTAZIONE DI PRODOTTO

Docenti: 
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Settore scientifico disciplinare: 
PROGETTAZIONE MECCANICA E COSTRUZIONE DI MACCHINE (ING-IND/14)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Conoscenza e capacità di comprensione
Le moderne aziende manifatturiere si trovano a dover sviluppare prodotti nuovi o migliori, ad un costo competitivo ed in tempi ridotti per un mercato ormai globale. In questo contesto, alla fine del corso lo studente conoscerà un approccio strutturato e le moderne metodologie utilizzabili a tal fine in ambito aziendale, sapendo comprendere come sia meglio affrontare lo sviluppo di un nuovo prodotto in base alle sue caratteristiche.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente saprà sviluppare un nuovo prodotto, valutando le esigenze espresse dal mercato, i prodotti/piattaforme da cui partire, i prodotti concorrenti, i processi da attuare e le figure aziendali ed esterne da coinvolgere. Saprà scegliere l'architettura da dare al prodotto e valutare il numero di unità vendibili in base al concetto sviluppato, associando una valutazione del costo industriale.

Autonomia di giudizio
Lo studente sarà in grado di individuare opportunità di mercato per nuovi prodotti, valutare il processo di sviluppo più adatto al prodotto, alla struttura e obbiettivi aziendali tra il processo tipo (market-pull) ed alternativi (tecnology-push, customizzato o su piattaforma), generare e selezionare le alternative concettuali in modo razionale, tenendo conto degli opportuni compromessi realizzativi e verificando il potenziale di vendita del prodotto sviluppato.

Capacità comunicative
Ci si attende che, al termine del corso, lo studente sia in grado di trasmettere, in forma orale e in forma scritta e grafica, il processo di sviluppo di un nuovo prodotto applicato concretamente ad un caso individuato ed assegnato all’inizio del corso stesso. Lo studente deve comunicare le proprie conoscenze con mezzi adeguati, quali presentazioni animate, disegno CAD 3D, tabelle, schemi, diagrammi di flusso, fogli di calcolo numerici.

Capacità di apprendimento
Lo studente che abbia frequentato il corso sarà in grado di approfondire le proprie conoscenze in materia di metodologie di sviluppo di nuovi prodotti attraverso la consultazione autonoma di testi specialistici, riviste scientifiche o divulgative, anche al di fuori degli argomenti trattati strettamente a lezione, al fine di affrontare efficacemente l’inserimento nel mondo del lavoro o intraprendere percorsi di formazione successivi.

Prerequisiti

La conoscenza della tecnologia meccanica/tecnologie di produzione è utile, anche se non obbligatoria

Contenuti dell'insegnamento

Il corso presenta e fa applicare ad un caso concreto la struttura del processo di progettazione e sviluppo di prodotto e le metodologie utilizzabili a tal fine in ambito aziendale

Programma esteso

Il corso si articola nelle seguenti lezioni: - Introduzione al processo di progettazione e sviluppo di prodotto; - Organizzazione e gestione dei progetti di sviluppo; - Pianificazione del prodotto; - Identificazione dei bisogni del cliente; - Definizione delle specifiche di prodotto; - Quality Function Deployment (QFD) e House of Quality (HoQ) nella progettazione e sviluppo di prodotto; -Progettazione concettuale: generazione e selezione di concetti; - Collaudo del concetto; - Architettura del prodotto; - Ruolo del design industriale; - Design for assembly; - Prototipazione; Alle lezioni teoriche sono alternate lezioni in laboratorio sull'utilizzo del CAD 3D nello sviluppo del prodotto (software SolidWorks) rivolte al disegno di parti e assiemi

Bibliografia

Ulrich K.T., Eppinger S.D., Product design and development, McGraw- Hill,5° Ed., 2011. Le slides proiettate durante il corso sono resi disponili agli studenti in formato PDF assieme al materiale utile ai fini dello svolgimento (templates Word, fogli Excel) sulla piattaforma Elly, previa registrazione dello studente al corso

Metodi didattici

Il corso ha un peso di 6 CFU, che corrispondono a 42 ore di lezione frontale. Le attività didattiche saranno condotte privilegiando lezioni frontali in aula con l'ausilio di slides in PowerPoint, alternate a esercitazioni in laboratorio sull'utilizzo del CAD 3D con il software SolidWorks. Durante le lezioni frontali vengono affrontati gli argomenti del corso da un punto di vista teorico. Al termine di ogni lezione viene sottoposto agli studenti un quesito, la cui elaborazione e soluzione viene discussa collettivamente in aula la volta successiva. Per l’elaborazione e soluzione del quesito, è possibile avvalersi di strumenti personali di calcolo quali elaboratori, tablet/smartphone collegati a internet

Modalità verifica apprendimento

L’esame consiste nella presentazione e discussione orale del progetto di sviluppo di un prodotto innovativo. L'individuazione del prodotto da sviluppare è effettuata dagli studenti entro la terza lezione del corso, eventualmente usufruendo di suggerimenti dati dal docente. Il progetto comprende: relazione in formato Word, presentazione PowerPoint (durata max 25'), disegni CAD 3D del prodotto sviluppato. Il progetto termina alla fase del disegno di massima, in cui si definisce il concetto di prodotto, la sua architettura, i materiali e la tecnologia produttiva, ma non sono richiesti i disegni di dettaglio con le dimensioni e la forma finale (industrializzazione). La valutazione, fino al punteggio di 30/30 e Lode, è effettuata in base alla presenza degli elementi sopraindicati, alla completezza di applicazione delle attività di sviluppo illustrate in aula, alla coerenza e completezza della descrizione delle attività effettuate.

Altre informazioni

Attività svolte dagli studenti nell'ambito della loro partecipazione alla Formula Student tramite UniPR Racing Team, possono essere riconosciute per il corso di Progettazione di Prodotto in alternativa al percorso convenzionale, previo accordo col docente prima dell'inizio dell'attività e dietro presentazione e discussione della stessa in sede d'esame